Category: Itinerari

Apartment and Villas by the sea near Pisa

   

Why do you have to choose between culture and sea when you can conciliate everything in one holiday?

 For your summer holidays this year choose a house in Castiglioncello and in a easy way you could reach all the main art cities of Tuscany such as Pisa (40 km), Florence (100 km), Lucca (65 km), Siena (105 km), Volterra (40 km) and San Gimignano (65 km).

Visit or contact our agency Agenzia Radar to find out all the offers, deals and last minute for villas on the coast, apartments in vacation residence with pool and houses surrounded by the greenery, in front of the sea, where you can spend an unforgettable holiday.

You will discover that Pisa, which with its white marbles is reflected in the peaceful waters of the Arno river, meets in a few kilometers the blue of the sea and the green of the pine forest of Castiglioncello, for a perfect holiday in Tuscany.

Just a few miles from the famous Leaning Tower you will enjoy a splendid stay on the coast. You could tast the flavors of the sea and you could let cuddle with its noises. You would relax yourself but without getting too far from far art, culture, museums, entertainment and folkloristic events of the Tuscan hinterland.

Just take a train in the direction of Florence to admire the beauty of Botticelli’s Venus, the imposing David of Michelangelo and the majesty of Giotto’s bell tower. In few hours you can walk under the medieval arches of Volterra. Within seconds , you will be in the famous “Piazza del Campo” in Siena, or stroll along the ancient walls of Lucca.

You will find that your house in Castiglioncello, right on the Etruscans’ coast, is right in the center of all the major attractions that Tuscany can offer.

But when it will be too hot and your knees will begin to be tired you will just need to go back to the sea, towards your holiday home in Castiglioncello, you will just have to see the sea and you will soon feel regenerated, ready for other experiences in Tuscany.

Castiglioncello is the perfect base from which to travel to the hinterland.

Choose the vacation home you prefer and devote yourself to you. Excursions, organized tours, walks and adventures to discover the local flavors, the characteristic smells that come to life from the encounter between the smells of Mediterranean scrub, Etruscan history and salty sea smell.

Do not miss the occasion of a refreshing bath or an aperitif at the seaside after an intense and extraordinary day. Let the noise of the waves crashing on the rocks inebriate your thoughts and let yourself be cuddled by the tinkling of shells on the beach at sunset.

Book your holidays at our agency in Castiglioncello, let the Etruscans’ coast conquests you and you will no longer change your destination for summer holidays because everything you are looking for you will find it here.

Castiglioncello is waiting for you, do not wait!

Castiglioncello

AGENZIA RADAR CASTIGLIONCELLO

Costa degli Etruschi: una vacanza tra cultura, archeologia, natura e relax

 

Vacanze costa degli etruschi livorno

Nel tratto che va da Livorno a Piombino si estende la costa degli etruschi. Così chiamata per gli insediamenti etruschi,  è un luogo magico, dove architettura, arte, cultura e natura si sposano dando vita ad un territorio meraviglioso per una vacanza indimenticabile.

Il tratto costiero, di una bellezza mozzafiato, offre spiagge di ogni tipo, delle quali abbiamo già parlato qui.

Ma non di sole spiagge vive l’uomo, dai borghi medievali, ai resti etruschi non ci resta che scegliere!

Livorno: “capoluogo” della Costa degli Etruschi

Livorno, con un lungomare di 9 km venne definita la Città Ideale.

Partite dalla Fortezza Vecchia, andate a vedere la Chiesa di San Ferdinando, fate un giro al Quartiere Venezia, pranzate con un 5e5 alla Torteria da Gagarin (non ve ne pentirete), proseguite verso la Cattedrale e la Fortezza Nuova e non perdete assolutamente il tramonto dalla magnifica Terrazza Mascagni.

L’entroterra

E se il mare è il punto forte della Costa i borghi interni non restano certo indietro. Castagneto Carducci deve la sua fama al celebre Giosuè Carducci.  Il castello dei Della Gherardesca del V secolo, la Casa Museo del poeta, il Parco letterario Giosuè Carducci e la chiesa di San Lorenzo che conserva il miracoloso crocifisso ligneo, valgono una passeggiata lontano dal mare.

Attraverso una suggestiva strada tra gli olivi si giunge a Campiglia Marittima, un borgo nell’entroterra, che di marittimo ha solo il nome. La sua fama è legata al Parco Minerario dei Monti della Campiglia, un vero e proprio museo a cielo aperto.

Il passato etrusco

Se, invece, siete alla scoperta del passato la Costa degli Etruschi non vi deluderà.

Primo ed unico esempio di città costiera etrusca, abbarbicata su un promontorio nel golfo di Baratti, Populonia era una vera e propria metropoli etrusca.

Le aree archeologiche non si fermano certo al Parco Archeologico di Baratti e Populonia.

Visitate le Tombe dei Colatoi e dei Flabelli, o la cittadina di Castiglioncello, con oltre duecento tombe conservate al Museo Archeologico e, infine, Campiglia Marittima, dove si trovavano le fucine etrusche per la lavorazione dei metalli.

Le terme

Se siete amanti delle vacanze relax e quel che cercate è il benessere psico-fisico non potete di certo perdere posti come Calidario o Venturina, già conosciuta in epoca etrusco-romana. Insomma 2000 anni d’esperienza nel settore benessere, non male, no?

Noi vi stiamo aspettando qui per fare un giro assieme, cosa state aspettando?

Castiglioncello e la Costa degli Etruschi tra bici e paesaggio

 

“È primavera svegliatevi bambine”, suonava così una nota canzone.

In effetti la primavera è giunta, le giornate si allungano e la voglia di stare all’aria aperta è aumentata esponenzialmente!

Se siete amanti delle escursioni, Castiglioncello, con il suo clima mite, è il posto ideale per voi, ma, se anche non lo siete, a Castiglioncello, la voglia di uscire e godere del panorama magnifico, dell’aria di mare ricca di salsedine e della natura che incastona la cittadina vi coinvolgerà.

Non potrete perdere le rosse scogliere a picco sul mare, le baie riparate, le spiagge e le calette bagnate dall’acqua limpida.

Quindi, se ancora non l’avete, procuratevi una bici e immergetevi in uno dei percorsi che vi porteranno a scoprire Castiglioncello e dintorni!

Sabbia, scogli e colline livornesi

Il primo percorso è anche il più facile.

Si tratta di quasi 60 km in bicicletta, dal mare cristallino di Castiglioncello verso l’entroterra delle colline livornesi.

Si passa per luoghi bellissimi del territorio come Rosignano Marittimo, Pomaia, Pastina, Santa Luce, Orciano fino ad arrivare a Nibbaia per poi tornare indietro. Si pedala attraverso campi coltivalti, poderi, cipressi, su e giù per le colline in un paesaggio piacevole e ondulato per poi respirare la salsedine e godersi la splendida costa etrusca.
È un percorso di intensità media, adatto alle famiglie, ai meno allenati e a chi voglia godere di una piacevole passeggiata tra le meraviglie della zona.

Dalla costa alle colline livornesi

Il secondo percorso è più lungo del primo, si tratta di circa 80 km.

La partenza è sempre da Castiglioncello in direzione Rosignano Solvay.

Si passa per Vada, Cecina, il borgo di Riparbella, Castellina Marittima e così via fino ad arrivare ancora a Nibbaia per poi tornare indietro. Si attraversano borghi, salite ripide e si passa dai campi coltivati alle colline alla macchia mediterranea.
È un percorso impegnativo, con molti cambi di pendenza, meno adatto ai bambini, ma ottimo per chi voglia unire sport e bel paesaggio.

La grande traversata della costa degli Etruschi

Per i più allenati e, solo per loro, questo splendido percorso di 143 km è davvero molto impegnativo, per chi volesse completarlo in un’unica tappa.

È davvero il percorso ideale per chi vuole scoprire tutti i magnifici paesaggi della costa degli Etruschi.

Da Livorno a Piombino, passando per Calfuria, Torre del Romito, Castiglioncello, Cecina, Bibbona, Bolgheri, Populonia si attraversano, davvero, i paesaggi più intensi e caratteristici della costa toscana.

Etrusca Ciclostorica

E se della bici non potete più fare a meno non potete perdere Etrusca Ciclostorica.
Si tratta di una manifestazione rievocativa di ciclismo d’epoca nata nel 2013.
È la prima tappa del Giro d’Italia d’Epoca e si svolgerà in due giorni, sabato 9 aprile, gara vintage di velocità e festa etrusca, e domenica 10 aprile con la ciclata vera e propria.
I percorsi possibili saranno 3, Buongustaio, Etrusco e Elegante, diversi per lunghezze e tipologie, saranno aperti a tutti, senza alcun limiti di età e adatti anche ai meno allenati.
Si partirà da Bolgheri e ogni percorso sarà intervallato da ristori dove si potranno gustare le eccellenze del territorio.
Insomma, una di quelle manifestazioni da non perdere assolutamente!

Idee o suggerimenti per percorsi alternativi? Se avete consigli o foto da condividere con noi, siamo qui ad aspettare!

© 2019 Agenzia Radar

Theme by Anders NorenUp ↑