Month: marzo 2016

Castiglioncello e la Costa degli Etruschi tra bici e paesaggio

 

“È primavera svegliatevi bambine”, suonava così una nota canzone.

In effetti la primavera è giunta, le giornate si allungano e la voglia di stare all’aria aperta è aumentata esponenzialmente!

Se siete amanti delle escursioni, Castiglioncello, con il suo clima mite, è il posto ideale per voi, ma, se anche non lo siete, a Castiglioncello, la voglia di uscire e godere del panorama magnifico, dell’aria di mare ricca di salsedine e della natura che incastona la cittadina vi coinvolgerà.

Non potrete perdere le rosse scogliere a picco sul mare, le baie riparate, le spiagge e le calette bagnate dall’acqua limpida.

Quindi, se ancora non l’avete, procuratevi una bici e immergetevi in uno dei percorsi che vi porteranno a scoprire Castiglioncello e dintorni!

Sabbia, scogli e colline livornesi

Il primo percorso è anche il più facile.

Si tratta di quasi 60 km in bicicletta, dal mare cristallino di Castiglioncello verso l’entroterra delle colline livornesi.

Si passa per luoghi bellissimi del territorio come Rosignano Marittimo, Pomaia, Pastina, Santa Luce, Orciano fino ad arrivare a Nibbaia per poi tornare indietro. Si pedala attraverso campi coltivalti, poderi, cipressi, su e giù per le colline in un paesaggio piacevole e ondulato per poi respirare la salsedine e godersi la splendida costa etrusca.
È un percorso di intensità media, adatto alle famiglie, ai meno allenati e a chi voglia godere di una piacevole passeggiata tra le meraviglie della zona.

Dalla costa alle colline livornesi

Il secondo percorso è più lungo del primo, si tratta di circa 80 km.

La partenza è sempre da Castiglioncello in direzione Rosignano Solvay.

Si passa per Vada, Cecina, il borgo di Riparbella, Castellina Marittima e così via fino ad arrivare ancora a Nibbaia per poi tornare indietro. Si attraversano borghi, salite ripide e si passa dai campi coltivati alle colline alla macchia mediterranea.
È un percorso impegnativo, con molti cambi di pendenza, meno adatto ai bambini, ma ottimo per chi voglia unire sport e bel paesaggio.

La grande traversata della costa degli Etruschi

Per i più allenati e, solo per loro, questo splendido percorso di 143 km è davvero molto impegnativo, per chi volesse completarlo in un’unica tappa.

È davvero il percorso ideale per chi vuole scoprire tutti i magnifici paesaggi della costa degli Etruschi.

Da Livorno a Piombino, passando per Calfuria, Torre del Romito, Castiglioncello, Cecina, Bibbona, Bolgheri, Populonia si attraversano, davvero, i paesaggi più intensi e caratteristici della costa toscana.

Etrusca Ciclostorica

E se della bici non potete più fare a meno non potete perdere Etrusca Ciclostorica.
Si tratta di una manifestazione rievocativa di ciclismo d’epoca nata nel 2013.
È la prima tappa del Giro d’Italia d’Epoca e si svolgerà in due giorni, sabato 9 aprile, gara vintage di velocità e festa etrusca, e domenica 10 aprile con la ciclata vera e propria.
I percorsi possibili saranno 3, Buongustaio, Etrusco e Elegante, diversi per lunghezze e tipologie, saranno aperti a tutti, senza alcun limiti di età e adatti anche ai meno allenati.
Si partirà da Bolgheri e ogni percorso sarà intervallato da ristori dove si potranno gustare le eccellenze del territorio.
Insomma, una di quelle manifestazioni da non perdere assolutamente!

Idee o suggerimenti per percorsi alternativi? Se avete consigli o foto da condividere con noi, siamo qui ad aspettare!

Residence e casa vacanze: tutti i vantaggi.

Cerchi il posto perfetto per le tue vacanze estive? Hai pensato ad una casa vacanze?

I vantaggi di affittare un residence o una casa vacanza possono essere davvero molti. Il risparmio, l’indipendenza e, perché no? Anche il piacere di sentirsi proprio come a casa propria!

Risparmio

Il vantaggio più grande dello scegliere una casa vacanza o un residence è senza dubbio il risparmio. Il rapporto qualità-prezzo è eccellente e rappresenta una delle soluzioni più economiche per partire in vacanza. Ne trovi moltissime, in posizioni comode e ottimali, anche a pochi metri dalla spiaggia ed il risparmio rispetto al costo di un hotel arriva anche oltre il 50%, soprattutto se a partire è tutta la famiglia!

Vacanze pet friendly

Se ami viaggiare con il tuo cane o gatto e non puoi separartene soprattutto per andare a trascorrere qualche giornata di relax in riva al mare la casa vacanza potrebbe, davvero essere l’unica soluzione.
Le case vacanze e i residence pet friendly sono moltissimi e, purtroppo, anche l’albergatore più accomodante potrebbe avere dei problemi a fare un’eccezione per i tuoi amici pelosi.
Nella casa vacanza, inoltre, il tuo amico a 4 zampe potrà anche rimanere qualche ora da solo, sentendosi proprio come a casa, se decidi di fare qualche attività poco pet friendly e molto vacanziera come surf o immersioni!

Continue reading

© 2019 Agenzia Radar

Theme by Anders NorenUp ↑